doughnuts (donuts) al forno con grano saraceno

Siamo in ritardo di un mese… L’8 settembre, giorno del nostro 10° anniversario di matrimonio, eravamo troppo impegnati a festeggiare e a gustare le ciambelle di Homer Jay Simpson! 😛

doughnuts (donuts) al forno con grano saraceno

per stampo da doughnuts – donuts (6 pz da 9 cm di diametro)

  • 100 gr di farina 00
  • 30 gr di farina di grano saraceno
  • 70 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 125 gr di yogurt bianco intero
  • 40 gr di burro
  • 50 ml di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 uovo bio
  • QB sale fino, noce moscata in polvere, cannella in polvere

per la glassa:

  • 70 gr di zucchero a velo
  • 10 gr di burro
  • QB acqua calda, colorante alimentare rosso in gel, granella di zucchero

Preriscaldate il forno a 180° in modalità statica (funzione sopra-sotto). In una ciotola capiente unite le farine, il lievito, lo zucchero, un pizzico di sale, noce moscata e cannella a piacere; aggiungete il burro morbido tagliato a pezzetti ed impastatelo con le dita incorporandolo agli ingredienti secchi. A questo punto unite il latte, lo yogurt, la vanillina e l’uovo sbattuto. Con una spatola in silicone mescolate tutti gli ingredienti senza lavorarli eccessivamente: l’impasto non deve essere troppo omogeneo, in questo modo i doughnuts (donuts) rimarranno morbidi e soffici! Mettete tutto il composto in un sac à poche monouso e senza beccuccio, rimuovete la punta della tasca con una forbice e distribuite l’impasto nelle 6 forme dello stampo riempiendole fino a 3/4. Infornate e cuocete per 15′-20′. Appena i dolcetti sono pronti, sfornateli e lasciateli nello stampo per 5′, poi estraeteli e disponeteli su una gratella ad intiepidire. Nel frattempo preparate la glassa: fate sciogliere il burro ed unitelo allo zucchero a velo, mescolate con una frustina ed aggiungete l’acqua calda necessaria ad ottenere un composto fluido e liscio, unite il colorante alimentare rosso (la punta di un coltello) e fatelo sciogliere sino ad ottenere una glassa uniformemente rosa. Quando le ciambelle sono ancora tiepide, immergete la parte superiore di ciascuna nella glassa, sollevatele con un movimento rotatorio, cospargetele con la granella di zucchero e disponetele su una griglia sino alla completa asciugatura della glassa.

Annunci

commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...