peperoncini piccanti al tonno

Sappiamo di essere in largo anticipo, ma questo per noi è veramente un must per le Festività natalizie… Naturalmente, a novembre, bisogna assaggiarli per accertarsi del risultato! 😉

peperoncini piccanti al tonno

per un vaso da 1 litro

  • 600 gr di peperoncini tondi piccanti
  • 150 gr di tonno sott’olio
  • 6 filetti di acciuga sott’olio
  • 1 cucchiaio di capperi in salamoia
  • 1 cucchiaio di olive verdi denocciolate
  • 3 rametti di timo fresco
  • 1 l di aceto di vino bianco (meglio se decolorato, per conserve)
  • 1/2 litro di acqua
  • 3 foglie di alloro fresco
  • 10 grani di pepe nero
  • QB sale grosso, olio evo

Lavate molto bene i peperoncini, privateli del picciolo e, con uno scavino per melone o con un cucchiaino, svuotateli eliminando tutti i semi. In una pentola capiente portate a bollore l’aceto con l’acqua, unite l’alloro, il pepe e un cucchiaio di sale grosso. Tuffate i peperoncini e fateli scottare per 3′ dalla ripresa del bollore, scolateli molto bene e fateli asciugare, capovolti, su dei canovacci per almeno 12 h. Nel bicchiere del mixer mettete il tonno ben sgocciolato, le acciughe, i capperi, le olive e le foglioline di timo, azionate il robot ad intermittenza e frullate il tutto sino ad ottenere un composto denso e cremoso: se necessario aggiungete un cucchiaio d’olio. Riempite i peperoncini con la farcia utilizzando un sac à poche e, successivamente, livellate bene il composto. Sistemate i peperoncini nel vaso, con il ripieno rivolto verso l’alto, e versate l’olio sino a coprirli completamente. Lasciate aperto il barattolo per un’ora e, se necessario, aggiungete altro olio; usate dei pressini di plastica per conserve o degli stecchini lunghi di legno per tenere i peperoncini totalmente immersi e chiudete il vaso ermeticamente: fate riposare per almeno 60 giorni in un luogo buio e asciutto. Un consiglio: una volta consumati i peperoncini, utilizzate l’olio per meravigliosi sughi!

Annunci

commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...