carpaccio burro e tartufo

Passeggi per Bobbio e vedi una fantastica scatola di tartufi fuori da “La Casa del Porcino e del Tartufo”, quasi di fronte al tuo macellaio di fiducia… che fare???

carpaccio burro e tartufo

per 2 persone

  • 250 gr di carpaccio di magatello di vitello
  • 80 gr di tartufo nero estivo
  • 40 gr di burro
  • QB sale, pepe nero

Distribuite le fettine di magatello nei piatti, salate e pepate a piacere. Affettate il tartufo a lamelle sottili con l’apposito accessorio (affetta-tartufi) o con una mandolina. In una padella fate sciogliere il burro a fuoco dolcissimo, aggiungete il tartufo e giratelo delicatamente per 2′ facendolo scurire in modo uniforme: spegnete e lasciate intiepidire. Distribuite le lamelle sul carpaccio e condite a filo con il burro rimasto in padella: accompagnate con un’ottima bollicina ben fredda! 😉

Rispondi