ratatouille al forno

Pubblicatoin contorni

Con questo facilissimo contorno, sorprenderete tutti… Preparatelo con largo anticipo per gustarlo al meglio!

ratatouille al forno

per 4 persone

  • 2 patate di medie dimensioni
  • 3 carote
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla bionda
  • 1 peperone giallo o rosso
  • 1 melanzana di medie dimensioni
  • 1 cucchiaio di triplo concentrato di pomodoro
  • 4 cucchiai di olio evo
  • QB sale, pepe nero, maggiorana fresca, origano fresco

Preriscaldate il forno a 180° in modalità statica (funzione sopra-sotto). Tritate le foglie di almeno 3 rametti di maggiorana e origano. Mondate tutte le verdure, tagliate a fettine sottili le patate, la melanzana ed il sedano, tagliate “a fetta di salame” le carote, dividete il peperone in falde strette ed infine affettate la cipolla molto sottilmente. Ungete con 1 cucchiaio d’olio una teglia 22 x 17 cm a bordi alti, disponete sul fondo le patate, sovrapponendole un po’ e formando 2 strati, condite con le erbe aromatiche, sale e pepe nero a piacere ed infine un po’ d’olio. Formate gli altri strati (ripetendo tutto il procedimento) con le carote, il sedano, la cipolla, la melanzana e terminate con il peperone lasciando la pelle verso l’alto. Stemperate il triplo concentrato in 1/2 bicchiere di acqua calda, distribuitelo sulle verdure ed infornate per 40′: passato il tempo indicato coprite con un foglio d’alluminio e fate cuocere per altri 20′. Sfornate la teglia, togliete l’alluminio e fate raffreddare la ratatouille per almeno 20′ prima di servire… Ancora meglio, se lasciate passare qualche ora!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: