insalata di agretti e cedro

Pubblicatoin contorni

Ora è il momento giusto per le carote fresche “col ciuffo”, il cedro e gli agretti… Questi 3 ingredienti danno vita ad un contorno insolito: la barba di frate un po’ tiepida, il fresco delle foglie di carota, il profumo e l’aroma del cedro!

insalata di agretti e cedro

per 2 persone

  • 1 mazzetto di agretti (barba di frate)
  • 1/2 cedro fresco
  • le foglie di 1 mazzetto di carote (o 1 mazzetto di prezzemolo)
  • 5 cucchiai di aceto di mele
  • 3 cucchiai di olio evo
  • QB sale, pepe bianco

Lavate molto bene il cedro, ricavate delle fettine spesse 1/2 cm e dividetele in 4 spicchi: mettete in una ciotola i pezzetti d’agrume, con un po’ di sale, e fate riposare per 20′ circa. In una casseruola fate scaldare abbondante acqua e salatela al bollore. Sciacquate bene gli agretti (privati di tutta la parte fibrosa di colore chiaro) sbollentateli per 6′ e scolateli. Rimuovete dalle carote la parte verde più tenera e mettetela a bagno in acqua fredda per qualche minuto. Condite gli agretti con l’aceto di mele e l’olio evo, unite gli spicchi di cedro (ben sgocciolati dal liquido in eccesso) e le foglie delle carote tritate molto finemente. Completate l’insalata con pepe bianco macinato fresco e servite.

# # #

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: