risotto PZP

Quando ci viene voglia di assaporare la primavera, approfittiamo dei pisellini freschi di stagione: dolcissimi e teneri…

risotto PZP

per 2 persone

  • 140 gr di riso Carnaroli
  • 150 gr di piselli freschi (circa 300 gr con il baccello)
  • 1 patata di medie dimensioni
  • 1 zucchina piccola
  • 400 ml di acqua
  • QB sale

Sgranate i piselli e sciacquateli in acqua fredda. Tagliate a cubetti la patata sbucciata e la zucchina. In una casseruola, con l’acqua ed una presa di sale grosso, iniziate a cuocere metà dei cubetti di patata (si scioglieranno e renderanno cremoso il risotto); quando l’acqua inizia a bollire, abbassate la fiamma, aggiungete gli ultimi cubetti di patata, quelli di zucchina e i piselli freschi e, dopo 2′, unite il riso. Fate cuocere per 14′-15′ aggiungendo, se necessario, altra acqua calda ed aggiustando di sale. A cottura ultimata, fate riposare il risotto per un paio di minuti prima di servire in tavola.

Annunci

commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...