arrosto di tacchino easy

Alcuni penseranno: “Cosa ci vuole a preparare l’arrosto di tacchino?!”, ma noi siamo convinti che qualcuno, alle prime armi, troverà molto utile questa semplicissima ricetta. Da fare nel week-end per gustarlo in un sandwich, oppure a pranzo con un’insalatina o a cena con delle verdure saltate… insomma, quando e come volete!

arrosto di tacchino easy

per 4 persone

  • 600 gr di fesa di tacchino in un unico pezzo
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 1 bicchiere abbondante di acqua calda
  • QB sale grosso

Eliminate tutte le parti cartilaginee dal tacchino, sciacquatelo molto bene, sotto l’acqua corrente, ed asciugatelo con carta da cucina. In un tegame a bordi alti fate scaldare l’olio, a fuoco medio, e rosolate la carne su ogni lato per sigillarla bene: deve formarsi una crosticina dorata. Raggiunta la giusta rosolatura, abbassate un po’ la fiamma, salate leggermente in superficie, aggiungete l’acqua calda e chiudete il tegame con un coperchio. Fate cuocere la carne per 1 h girandola ogni 15′-20′ ed aggiungendo, se necessario, poca acqua calda. Un consiglio: non consumate subito l’arrosto, ma lasciatelo nella casseruola, coperto, e fatelo raffreddare completamente. Al momento di servire, affettate l’arrosto ormai freddo, scaldate il condimento rimasto nel tegame ed irrorate le fette di tacchino.

Rispondi