quiche di coste e prosciutto

Una delle cose che spesso ci piace fare è realizzare 2 ricette con la stessa verdura: qui usiamo le foglie delle coste gratinate 😉

quiche di coste e prosciutto

per stampo tondo in ceramica da 26 cm (6-8 porzioni)

  • 1 pasta sfoglia tonda spessa (già pronta)
  • 200 gr di foglie delle coste
  • 1 cipolla bianca pugliese
  • 50 gr di prosciutto cotto a cubetti
  • 2 uova
  • 100 gr di Groviera
  • 250 ml di panna fresca
  • QB burro, olio evo, sale, pepe bianco, noce moscata, pangrattato
  • per la cottura in bianco: beans in ceramica o legumi secchi

Imburrate leggermente lo stampo ed adagiate la sfoglia facendola aderire bene alle pareti (se decidete di usare una tortiera in metallo foderatela con carta forno). Con i rebbi di una forchetta praticate qualche foro sul fondo della pasta, adagiate la carta forno che la avvolgeva e distribuite i beans in ceramica, procedete con la cottura in bianco per 15′ nel forno ventilato preriscaldato a 200°. Nel frattempo in una padella, con 2 cucchiai d’olio, fate stufare a fuoco dolce la cipolla affettata grossolanamente. Dopo un paio di minuti aggiungete le foglie delle coste, precedentemente sciacquate e tagliate grossolanamente, salate e fate cuocere coperto per 5′, spegnete e lasciate raffreddare. In una ciotola, rompete le uova, unite la panna fresca, un pizzico di sale, pepe bianco e noce moscata a piacere e mescolate bene con una frusta sino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo. Trascorsi i 15′, sfornate la sfoglia e togliete i beans in ceramica insieme alla carta forno. Spolverizzate il fondo della torta con un po’ di pangrattato, distribuite il Groviera grattugiato e le coste stufate, versate uniformemente il composto cremoso e disponete i cubetti di prosciutto cotto su tutta la superficie. Cuocete per altri 20′ (sempre a 200° forno ventilato) e poi 5′ solo sotto (forno statico). Sfornate la quiche e lasciatela intiepidire per almeno 10′ prima di servirla.

Annunci

Un pensiero su “quiche di coste e prosciutto

commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...