salsiccia piccante con puntarelle e shiitake

Pubblicatoin secondi

Un piatto esotico ma con prodotti assolutamente nostrani: anche i funghi shiitake ormai vengono coltivati in Italia!

salsiccia piccante con puntarelle e shiitake

per 2 persone

  • 300 gr di salsiccia piccante
  • 1 catalogna spigata di medie dimensioni (500 gr circa)
  • 250 gr di funghi shiitake freschi
  • 1 cucchiaio di sciroppo di zenzero
  • QB olio evo, sale, bacche di pepe rosa

Mondate la catalogna spigata, conservando le foglie per un ottimo contorno, dividete a metà o in 4 parti le puntarelle e mettetele a bagno in acqua molto fredda. Spellate la salsiccia e dividetela in bocconcini. Sciacquate i funghi sotto l’acqua corrente, eliminate le eventuali parti coriacee dei gambi, e tagliateli in 2 o in 4 pezzi in base alle dimensioni. In un’ampia padella mettete 3 cucchiai d’olio e fate rosolare uniformemente la salsiccia, a fuoco medio. Quando risulta ben rosolata abbassate la fiamma, aggiungete le puntarelle sgocciolate, un pizzico di sale e qualche bacca di pepe rosa. Appena le verdure iniziano ad arricciarsi unite i funghi, mescolate bene e chiudete con un coperchio. Dopo un paio di minuti, versate lo sciroppo di zenzero e sfumatelo a fuoco vivo facendo saltare il tutto. Servite subito. Un consiglio: se non avete lo sciroppo mescolate 1 cucchiaio di zucchero di canna con il succo di 3 cm di zenzero fresco (ottenuto grattugiando e poi spremendo la polpa tra due cucchiai).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: