pizza salsiccia e friarielli

Quando abbiamo voglia di pizza di solito usciamo, ma a volte la pigrizia si impossessa delle nostre membra ed ecco come ci “roviniamo” a casa nostra…

pizza salsiccia e friarielli

per teglia in alluminio 40 x 30 cm (2-4 porzioni)

  • 400 gr di pasta per la pizza
  • 400 gr di salsiccia luganega
  • 400 gr di friarielli
  • 5 cucchiai di passata di pomodoro
  • 1 mozzarella da 125 gr
  • 200 gr di scamorza dolce
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 peperoncino intero
  • QB olio evo, sale

Mondate i friarielli (tenete solo le parti croccanti: le infiorescenze, le foglie piccole e le punte delle foglie grandi) e metteteli a bagno in acqua molto fredda. Spellate la salsiccia e dividetela in bocconcini. Tagliate a cubetti la scamorza e la mozzarella: fate sgocciolare i dadini di mozzarella in un colino. Preriscaldate il forno a 225° in modalità ventilata. In una grande padella mettete 3 cucchiai d’olio e fate rosolare, a fiamma vivace, il peperoncino e gli spicchi d’aglio divisi a metà e privati del germoglio. Abbassate la fiamma, aggiungete i friarielli e condite con una piccola presa di sale grosso: fate appassire le verdure coprendo il tegame. Dopo 3′ togliete il coperchio, unite i bocconcini di luganega e sminuzzateli leggermente con un cucchiaio di legno. Terminata la cottura rimettete il coperchio e lasciate riposare. Con 2 cucchiai d’olio ungete la teglia rettangolare distribuendo il condimento con le dita, poi con i polpastrelli unti stendete bene la pasta per la pizza schiacciandola dal centro verso l’esterno. Distribuite uniformemente la passata di pomodoro, mettete i friarielli e la salsiccia ben sgocciolati ed infine i cubetti di scamorza dolce. Infornate nella parte bassa del forno per 15′, poi distribuite i cubetti di mozzarella e fate cuocere per altri 10′. Terminata la cottura, sfornate la pizza, estraetela dalla teglia e, prima di tagliarla, fatela riposare su un tagliere di legno o su una gratella per un paio di minuti: rimarrà più croccante!

Annunci

Un pensiero su “pizza salsiccia e friarielli

commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...