chutney di datteri

Ci siamo, tutte le Feste sono passate (o quasi) e ci ritroviamo in casa tante cose buone che ci permettono di inventare nuove conserve: questo chutney, dal gusto molto particolare, accompagnerà tanti bolliti…

chutney di datteri

per 2 barattoli da 300 gr

  • 1 confezione di datteri da 250 gr
  • 150 gr di zucchero di canna
  • 1 cipolla di Tropea piccola
  • 1 peperoncino fresco
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino di galanga o di zenzero in polvere
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai di aceto di mele
  • 5 cucchiai di acqua

Private i datteri del nocciolo e tritateli grossolanamente. Mondate la cipolla e tritatela finemente. Private il peperoncino dei semi e sminuzzatelo sottilmente. Mettete i datteri, la cipolla ed il peperoncino in un pentolino antiaderente, aggiungete la cannella, la galanga, il sale, lo zucchero e mescolate bene. Dopo aver lasciato a riposare il tutto per almeno 30′, aggiungete l’aceto e l’acqua e fate scaldare a fuoco molto dolce. Fate cuocere per 30′, senza mai far bollire, mescolando costantemente. Riempite i barattoli e, una volta chiusi, capovolgeteli per 5′ per creare il vuoto con il calore stesso del composto. Il chutney, completato il processo di raffreddamento, è già pronto per essere gustato!

misurini

Annunci

2 pensieri su “chutney di datteri

commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...