insalata rabarbaro e arancia

Ogni anno ci piace inventare un’insalatina che “alleggerisca” il Pranzo del 25: per noi questo è il Natale del rabarbaro, recente scoperta che ci regala grandi soddisfazioni!

insalata rabarbaro e arancia

per 4 persone

  • 1 costa di rabarbaro (200 gr circa)
  • 2 coste di sedano verde
  • 1 finocchio di medie dimensioni
  • 1 arancia non trattata
  • 2 cucchiaini di semi di sesamo
  • 2 cucchiaini di nigella (cumino nero)
  • 2 cucchiaini di pepe rosa
  • QB olio evo, sale

Lavate molto bene tutte le verdure. Con un pelapatate eliminate i filamenti del sedano e del rabarbaro, togliete tutta la parte verde ed i primi 2 strati del finocchio. La costa di rabarbaro solitamente è molto larga: dividetela in 2 nel senso della lunghezza e poi tagliatela a fettine sottili, ripetete il procedimento per il sedano. Dividete il finocchio in 4 parti ed affettatelo molto sottilmente. Mettete tutte le verdure in una ciotola e salate. Con il pelapatate ricavate le scorzette d’arancia ed aggiungetele alle verdure. In una ciotola emulsionate molto bene il succo d’arancia e 3 cucchiai d’olio, unite i semi di sesamo, la nigella ed il pepe rosa sbriciolato e mescolate il tutto. Eliminate l’acqua di vegetazione rilasciata dalle verdure, aggiungete il condimento e lasciate riposare l’insalata, mescolando più volte, per almeno 5′ prima di servire. Auguriamo a tutti un “Leggero” Natale!

Annunci

2 pensieri su “insalata rabarbaro e arancia

    1. Beata te che hai l’orto! Noi dobbiamo farcelo procurare e, a parte la ricetta pubblicata della confettura, lo utilizziamo anche per un risotto e la classica torta. Ciao e buona cucina 😉

commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...