giardiniera Bianco Natale

Per il giorno di Natale, solitamente, si preparano arrosti e bolliti: questa giardiniera bianca è l’ideale e si abbina benissimo. Il suo gusto speziato, leggermente agrodolce ma un po’ piccante, sorprenderà i vostri ospiti. Quando la servite, decoratela con altre bacche di pepe rosa e sarà ancora più festosa!

giardiniera Bianco Natale

per 2 vasi da 1 litro

  • 1,5 kg di verdure miste bianche (1 cavolfiore di medie dimensioni, 400 gr di cipolline borettane, 6 coste di sedano, 2 finocchi di medie dimensioni, 5 rape bianche piccole)
  • 1 l di aceto di vino bianco (decolorato, per conserve)
  • 1 stecca di cannella
  • 1 anice stellato
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 5 cm di zenzero fresco
  • QB sale grosso, bacche di pepe rosa

Lavate e sbucciate le verdure e distribuitele in 2 ciotole: in una mettete le cipolline intere, le cimette di cavolfiore ed i bastoncini di sedano – nella seconda, i finocchi divisi in 8 spicchi e le rape tagliate a julienne (taglio a bastoncino). In una pentola fate bollire l’aceto con 500 ml di acqua, aggiungete le spezie ed 1 cucchiaio di sale: mettete le cipolline intere, le cimette di cavolfiore ed i bastoncini di sedano e fate cuocere per 5′, successivamente unite i finocchi e le rape e cuocete per altri 7′. Scolate le verdure (conservando tutto il liquido di cottura) e fatele raffreddare. Rimettete sul fuoco l’acqua/aceto con lo zucchero ed il succo di zenzero (grattugiatelo e spremete la polpa tra due cucchiai) e fate bollire per 5′. Riempite i barattoli con le verdure, schiacciandole leggermente, e versate il liquido agrodolce raffreddato e filtrato. Eliminate eventuali bolle d’aria aiutandovi con il manico di una forchetta e chiudete i vasi. Per gustare al meglio la giardiniera, fate riposare la conserva in un luogo fresco, asciutto e buio… il tempo necessario che arrivi il giorno di Natale!

giardiniera Bianco Natale preparazione

Annunci

commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...