spaghetti con crema di avocado e pistacchi

Pubblicatoin primi

Ormai è certo: Fab ed io abbiamo dei seri problemi di coppia! Ricordate che mi aveva promesso di rifare gli spaghetti all’avocado e puntarelle? Così non è stato! Per compensare, mi sono inventata questa semplice ma altrettanto golosa preparazione… Dopo i complimenti che mi ha fatto forse lo perdonerò, ma non diteglielo! 😉

spaghetti con crema di avocado e pistacchi

per 2 persone

  • 160 gr di spaghetti
  • 1 avocado maturo
  • 1 cipolla di Tropea
  • 1 peperoncino intero
  • 2 o 3 cucchiai di pistacchi al naturale (non salati) già sgusciati
  • QB olio evo, sale

In una pentola fate scaldare l’acqua per la pasta (2 l circa) e salatela al bollore. In una padella mettete un cucchiaio d’olio, fate stufare dolcemente il peperoncino diviso a metà e la cipolla affettata molto sottilmente, salate ed aggiungete qualche cucchiaio d’acqua calda della pasta: la cipolla deve ridursi quasi ad una crema. Quando l’acqua bolle, buttate gli spaghetti. Nel frattempo ricavate la polpa di avocado (dividete il frutto a metà, eliminate il seme e togliete la buccia), tagliatela a cubetti e mettetela nel bicchiere del mixer ad immersione, aggiungete qualche cucchiaio d’acqua di cottura della pasta, 2 o 3 pizzichi di sale e pochissimo olio: frullate il tutto sino ad ottenere una crema. Trasferite in padella gli spaghetti ancora al dente, fateli insaporire per 2′ aggiungendo la crema di avocado e distribuite la pasta nei piatti. Guarnite con i pistacchi tritati al coltello e servite subito con un filo d’olio a crudo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: