peperoni alla marsalese

Dai viaggi si torna a casa con nuove immagini, nuove esperienze, nuovi profumi e nuovi sapori: la Sicilia non poteva che regalarci tutto questo! Gustato a Marsala e raccontato personalmente dalla cuoca che l’ha preparato, riproduciamo immediatamente questo piatto squisito e stuzzicante, ma come sempre con le nostre varianti ūüėČ

peperoni-alla-marsalese

per 4 persone

  • 3 peperoni rossi e gialli
  • 1 cipolla rossa
  • 1 peperoncino intero
  • 150 gr di mollica di pane raffermo
  • 1 scatola di pomodori datterini pelati da 220 gr
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • 3 cucchiai di olive verdi denocciolate
  • 1 cucchiaio di uvette
  • 2 cucchiai di pinoli
  • 1 cucchiaio di aceto di mele (o di vino bianco)
  • 6 cucchiai di olio evo
  • QB sale, origano (fresco o secco)

Sciacquate i peperoni, rimuovete e tenete da parte teste e fondi comprendendo 1 cm circa di polpa, dividete a met√† le verdure ed eliminate la parte bianca con tutti i semi, infine ottenete delle falde piuttosto regolari. Dividete la polpa, di teste e fondi, in piccoli cubetti e mettetela in una ciotola insieme alla cipolla tritata molto finemente. In un’altra ciotola¬†unite¬†i capperi dissalati (in acqua fredda) e¬†le olive tagliate a rondelle. Infine “sbriciolate” grossolanamente la mollica di pane. In una padella calda fate tostare i pinoli ed,¬†una volta pronti, aggiungeteli alle olive ed ai capperi. Nella stessa padella versate 5 cucchiai d’olio, unite il peperoncino e¬†la cipolla con¬†i cubetti di peperone: fate stufare il tutto a fuoco dolce. Aggiungete le “briciole” di pane e fatele tostare, a fiamma vivace,¬†mescolando bene gli ingredienti. Arricchite il “ripieno”¬†con i datterini pelati¬†insieme a¬†tutto il liquido, un’abbondante spolverata di origano ed infine¬†il mix di capperi, olive e¬†pinoli (se la farcia risulta un po’ asciutta aggiungete 1/2 barattolino – quello dei datterini – d’acqua). Dopo¬†qualche minuto¬†assaggiate ed aggiustate di sale.¬†Quando¬†il liquido dei¬†datterini inizia ad asciugarsi,¬†completate la farcia con¬†le uvette e l’aceto: fate sfumare a fuoco medio-alto.¬†Nel frattempo, accendete¬†il forno a 180¬į in modalit√† ventilata e portatelo a temperatura.¬†Appena il composto risulta ben amalgamato e compatto spegnete il fuoco. Ungete il fondo di una teglia quadrata da 22¬†cm per lato,¬†formate uno strato¬†con le¬†falde dei peperoni adagiandole sul fondo dalla parte della pelle, distribuite uniformemente il ripieno¬†e schiacciatelo bene, terminate la preparazione con¬†le ultime falde lasciando a vista la pelle dei peperoni, premete leggermente il tutto, salate e condite con un cucchiaio d’olio. Infornate per 50′. Una volta pronti, sfornate i peperoni alla marsalese ed attendete almeno 10′ prima di servirli affinch√© il ripieno si possa compattare.

peperoni-alla-marsalese_preparazione

Annunci

commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...