spaghetti al cipollotto di tropea

La lunga cottura dei cipollotti crea una “dolce” crema che avvolge gli spaghetti… assolutamente da provare!

spaghetti al cipollotto di tropea

per 2 persone

  • 160 gr di spaghetti
  • 250 gr di cipollotti rossi di Tropea
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 foglie di alloro
  • 1 peperoncino fresco
  • 80 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato finemente
  • QB olio evo, sale

Mondate i cipollotti eliminando la parte verde, l’apparato radicale ed il primo strato: ottenete dei cipollotti lunghi una ventina di centimetri. Tagliateli in due e poi divideteli a metà nel senso della lunghezza: da ogni metà ricavate delle striscioline lunghe 10 cm circa. In una padella, a fuoco dolce, scaldate abbondante olio (5 o 6 cucchiai) e stufate l’aglio insieme al peperoncino; unite i cipollotti, salate leggermente e chiudete il tegame con un coperchio. Nel frattempo mettete a scaldare l’acqua per la pasta e salatela al bollore: utilizzatene un po’ per i cipollotti nei primi 30′ di cottura. Passato il tempo indicato, eliminate l’aglio, aggiungete l’alloro e fate cuocere per altri 10′. Iniziate a cuocere la pasta e trasferitela in padella molto al dente (nel nostro caso, dopo 10′ di cottura su 12′). Eliminate il peperoncino e l’alloro ed iniziate a mantecare – a fiamma bassissima – con un po’ di Parmigiano, poco olio e qualche cucchiaio d’acqua di cottura della pasta; aggiungete poco per volta il formaggio rimasto, continuando a mescolare gli spaghetti, sino ad ottenere una crema. Servite subito con un filo d’olio a crudo.

Annunci

commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...