salsiccia piccante su crema di avocado

Come “alleggerire” questa squisita salsiccia piccante? Con la cremosità dell’avocado e la dolcezza del cipollotto rosso di Tropea: il risultato è un piatto “fresco” (sembra strano, ma è così!) adatto alla stagione estiva e per chi ama provare abbinamenti insoliti…

salsiccia piccante su crema di avocadoper 2 persone

  • 300 gr di salsiccia piccante
  • 1/2 cucchiaino di semi di cumino
  • 1 cipollotto rosso di Tropea di medie dimensioni
  • 5 cucchiai di aceto di mele
  • 1 avocado maturo
  • 4 cucchiai di yogurt bianco intero
  • 1/2 limone non trattato
  • QB olio evo, sale

Mondate il cipollotto, tagliatelo a metà e successivamente a fettine spesse 1/2 cm; in una padella, a fuoco dolce, fatelo stufare con 2 cucchiai d’olio, salate leggermente e chiudete il tegame con un coperchio. Dopo 5′ aggiungete l’aceto, alzate un po’ la fiamma e cuocete per altri 10′. Spellate la salsiccia, dividetela in bocconcini e, in un’altra padella, rosolatela con un filo d’olio; quando inizia a dorare aggiungete i semi di cumino e dopo un paio di minuti spegnete il fuoco. Tagliate a metà l’avocado, eliminate il seme, togliete la buccia (con un cucchiaio sarà facilissimo) e dividetelo in pezzi. Nel bicchiere del mixer ad immersione mettete i pezzetti di avocado, lo yogurt, il succo del 1/2 limone e 1/2 cucchiaino di sale grosso, frullate il tutto sino ad ottenere una crema molto liscia e spumosa. Create, in ogni piatto, una base di crema di avocado (5 cucchiai circa) distribuite il cipollotto, ben scolato dal condimento, formando un nido al centro e completate con 5-7 bocconcini di salsiccia a testa.

Annunci

commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...