ciliegie al maraschino

Pubblicatoin conserve

Queste ciliegie sono la tipica guarnizione per i cocktails e sono adatte alla decorazione di vari dolci. Facilissime da preparare, bisogna solo pazientare un po’ e resistere alla tentazione di mangiarle troppo presto… Poi potremo sorprendere gli amici dicendo: “Le ho fatte io!” 😉

ciliegie al maraschino

per 2 vasi da 1 litro

  • 800 gr di ciliegie di Vignola
  • 700 ml di maraschino
  • 120 gr di zucchero semolato
  • 2 piccole stecche di cannella
  • 4 chiodi di garofano
  • 1 baccello di vaniglia

Scegliete ciliegie mature ma ancora molto sode e senza segni, lavatele bene in acqua corrente e lasciatele sgocciolare su uno strofinaccio pulito. In ogni vaso mettete 60 gr di zucchero, 2 chiodi di garofano, 1/2 baccello di vaniglia, 1 stecca di cannella. Se necessario asciugate ulteriormente le ciliegie, distribuitele nei 2 barattoli e versate in ognuno 350 ml di maraschino. Prima di chiudere ogni vaso, assicuratevi di lasciare 2-3 cm di spazio sopra la frutta: in questo modo il liquido rilasciato dalle ciliegie, durante il riposo della conserva, potrà occupare lo spazio vuoto. Riponete i contenitori in un luogo fresco e buio per 2 mesi prima di consumare questi irresistibili frutti!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: