bocconcini di spada alla siciliana

Pubblicatoin secondi

Un’insalatina fresca ed una buona “bollicina” completeranno una sfiziosa cenetta infrasettimanale!

bocconcini di spada alla siciliana

per 2 persone

  • 300 gr di pesce spada fresco (1 fetta spessa)
  • 5-6 pomodorini secchi
  • 2 cucchiai di olive taggiasche denocciolate
  • 1 cucchiaio raso di capperi in salamoia
  • 2 cucchiai di Marsala secco
  • QB olio evo, origano secco

Sciacquate ed asciugate lo spada con carta da cucina, eliminate la pelle e dividete il pesce in bocconcini. Tagliate a striscioline i pomodorini secchi e tenete da parte. In una padella scaldate 3 cucchiai d’olio e, a fiamma vivace, fate rosolare lo spada per 3′-4′ al massimo (regolatevi in base allo spessore dei bocconcini che devono rimanere morbidi all’interno). Durante la cottura aggiungete i pomodorini secchi, i capperi scolati e le olive taggiasche e cospargete il tutto con origano secco. Passato il tempo necessario, sfumate con il Marsala. Come avrete notato non è prevista l’aggiunta di sale: i pomodorini ed i capperi doneranno al piatto la sapidità giusta. Servite non appena il Marsala sarà evaporato completamente.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: