risotto al radicchio

Il radicchio è fantastico in tutte le sue varietà, basta non cuocerlo troppo altrimenti rilascia un sapore amaro poco gradevole…

risotto al radicchio

per 2 persone

  • 160 gr di riso Carnaroli
  • 1/2 radicchio rosso lungo
  • 1 cipolla bianca
  • 50 ml di vino rosso corposo
  • 20 gr di burro
  • 20 gr di formaggio grana
  • QB sale

Tagliate il radicchio a strisce di 1/2 cm circa e mettetelo a bagno in acqua fredda. In una pentola portate a bollore 1 l d’acqua con una presa di sale grosso. In una padella, a fiamma molto bassa, fate sciogliere il burro ed unite la cipolla affettata sottilmente, quando diventa trasparente aggiungete il Carnaroli, salate, alzate leggermente il fuoco e tostate il riso per 2′ continuando a mescolare. Sfumate con il vino e, quando è ben evaporato, aggiungete 3 mestoli d’acqua bollente, fate cuocere per 15′ a fuoco dolce: se necessario, aggiungete altra acqua. Grattugiate il formaggio molto finemente. Scolate ed asciugate il radicchio, aggiungetelo al riso a 2′ dalla fine della cottura.  Spegnete il fuoco, mantecate con il grana, lasciate riposare un paio di minuti (coperto) e servite.

Annunci

commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...