mousse al cioccolato

Pubblicatoin dolci e desserts

Che San Valentino sarebbe senza fragole, cioccolato ed un’ottima bottiglia di spumante? Ricordatevi solo di finire lo spumante prima di gustare il dessert: con il cioccolato niente vino!

mousse al cioccolatoper 2 persone

  • 90 gr di cioccolato fondente
  • 65 ml di latte
  • 15 gr di zucchero a velo
  • 125 ml di panna fresca
  • 1 baccello di vaniglia
  • 9 fragole fresche

Con un coltello ben affilato tritate grossolanamente il cioccolato e mettetelo in una ciotola capiente. Scaldate il latte, a fiamma bassa, unite i semi di vaniglia (per estrarli incidete il baccello per tutta la lunghezza, appiattitelo e passate la lama al suo interno) e la bacca stessa, incorporate lo zucchero a velo poco alla volta e, con una frusta, mescolate bene per farlo sciogliere. Appena sfiora il bollore, spegnete, eliminate la bacca e versate il latte caldo sul cioccolato: amalgamate bene il tutto con la frusta. Mentre il composto si raffredda montate la panna a neve ferma (con le fruste elettriche) ed incorporatela delicatamente al cioccolato, utilizzando una spatola, con un movimento dal basso verso l’alto. Dividete la mousse nelle coppette e mettetela in frigorifero, per almeno 2 ore, coprendola con la pellicola a contatto. Prima di servire guarnite il dessert con le fragole (o lamponi freschi, granella di nocciole o di pistacchi, gocce di cioccolato, etc. etc.). Un romantico San Valentino a tutti gli Innamorati!

# # # # # # #

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: