spaghetti all’avocado e puntarelle

La polpa di avocado si presta benissimo a diventare una crema… Abbiamo mitigato la dolcezza del frutto con il leggero amaro delle puntarelle: ho dovuto promettere a Fla di rifarli a breve!

spaghetti all'avocado e puntarelle

per 2 perone

  • 160 gr di spaghetti
  • 1 catalogna spigata piccola (200 gr circa)
  • 1 avocado
  • 1/2 limone non trattato
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 150 ml di panna fresca
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • QB sale, pepe bianco

Tagliate tutte le punte tenere della catalogna e mettetele a bagno in acqua fredda. Dividete a metà l’avocado, eliminate il seme e togliete la buccia (se vi aiutate con un cucchiaio sarà facilissimo). Mettete sul fuoco l’acqua per la pasta e salatela al bollore. In una padella, con l’olio, fate rosolare dolcemente le puntarelle, insaporitele con sale e pepe. Quando iniziano ad ammorbidirsi sfumatele per 1′ con il succo di limone, spegnete e trasferite le puntarelle in una ciotola scolandole bene dal condimento che si utilizzerà per cuocere l’avocado. Buttate la pasta. Nel frattempo, rimettete la padella sul fuoco e versate la polpa di avocado tagliata a cubetti: dopo un paio di minuti unite la panna e lo zenzero. Quando il condimento inizia a sobbollire, riducetelo in crema con il mixer ad immersione: se risulta troppo denso diluitelo con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Trasferite gli spaghetti, ancora al dente, in padella, fateli insaporire per 2′ e distribuite nei piatti. Guarnite con le puntarelle e servite subito.

Annunci

Un pensiero su “spaghetti all’avocado e puntarelle

commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...