gnocchi di zucca

Pubblicatoin primi

Ci sono 3 cose che adoriamo: il colore arancione, la zucca e gli gnocchi… In questa ricetta abbiamo unito i 3 elementi!

gnocchi di zucca

per 2 persone

  • 900 gr di zucca mantovana (pulita e cotta rimangono 400 gr circa di polpa)
  • 200 gr di farina 00
  • 10-12 foglie di salvia
  • 20 gr di burro
  • QB sale, noce moscata

Tagliate la zucca a fette ed eliminate la parte fibrosa ed i semi. Incartate ogni fetta nell’alluminio ed infornate per 40′ a 200° in modalità statica. Quando la zucca è ancora calda raccogliete la polpa in una ciotola, lavoratela con una forchetta aggiungendo del sale e della noce moscata a piacere. Ottenuta una consistenza cremosa iniziate ad integrare la farina, un po’ alla volta, sino ad un massimo di 200 gr: regolatevi in base all’umidità della zucca. Lasciate riposare il composto sino al completo raffreddamento, vedrete che continuerà ad addensarsi. Su una spianatoia leggermente infarinata con piccole quantità d’impasto formate dei “cordoni” e divideteli in cilindretti usando un coltello ben affilato. In una padella fate sciogliere il burro, a fiamma bassa, aggiungete le foglie di salvia e fatele rosolare sino a quando non saranno croccanti. A parte portate a ebollizione l’acqua per gli gnocchi e salatela. Abbassate la fiamma ed iniziate a cuocerli: appena salgono in superficie scolateli con una schiumarola e passateli nella padella del condimento. Dopo 3′-4′, a fuoco medio, gli gnocchi saranno belli lucidi e pronti da gustare. 😛

# # # # # #

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: