cuore di catalogna in insalata

Il sapore fresco (ma leggermente amarognolo) e la croccantezza rendono questa insalatina un ottimo accompagnamento per sapori “forti”: formaggi stagionati, salumi o filetti di pesce come, ad esempio, lo sgombro. In che modo è possibile utilizzare le foglie esterne? Ci aggiorniamo alla prossima ricetta!

cuore di catalogna in insalata

per 2 persone

  • 1 catalogna di medie dimensioni
  • 1/2 limone
  • QB olio evo, sale, pimento

Togliete tutte le foglie esterne sino ad ottenere solo il centro formato da quelle chiare (da una catalogna di 500 gr si ottiene un cuore di 200 gr circa) immergetelo in abbondate acqua e lavatelo senza separare le foglie. Scuotete bene la verdura, tamponate con carta da cucina, per togliere l’eccesso d’acqua, ed iniziate a tagliarla dalla parte della cima: formate delle strisce larghe 1 cm diminuendo la misura, a poco a poco, sino ad arrivare a 3 mm nella parte croccante. In una ciotolina mescolate il succo del limone con 3 cucchiai d’olio, 2 prese di sale ed una macinata abbondante di pimento. Condite l’insalata e servite dopo una decina di minuti di riposo.

Rispondi