ossobuco con funghi porcini

Il ricordo dei profumi d’infanzia ci ha ispirato per rivisitare un piatto delle nostre nonne

ossobuco con funghi porcini

per 2 persone

  • 2 ossibuchi di manzo da 350 gr ciascuno
  • 2 patate medie
  • 150 gr di funghi porcini freschi (o surgelati)
  • 1 carota
  • 1 cipolla bianca
  • 1 costa di sedano
  • 1/2 cucchiaino di estratto di carne
  • 30 gr di burro
  • QB olio evo, sale grosso, farina 00

In una pentola preparate il brodo con 1,5 l di acqua metà cipolla, la carota, il sedano e pochissimo sale: quando inizia a bollire aggiungete l’estratto di carne. In una padella abbastanza ampia da contenere i due ossibuchi, mettete un cucchiaio d’olio, unite il burro e fate stufare l’altra metà della cipolla a fiamma bassa. Sciacquate bene la carne, asciugatela con carta da cucina e, con una forbice, incidete la fascia nervosa esterna per non farla arricciare in cottura. Quando la cipolla è trasparente alzate un po’ il fuoco ed aggiungete gli ossibuchi infarinati: cuoceteli 1′ per lato per sigillarli e ripetete l’operazione girandoli due volte. Versate il brodo caldo sino a coprirli, abbassate la fiamma e lasciateli cuocere per un’ora chiudendo la casseruola con un coperchio. Sbucciate le patate e tagliatele a pezzi abbastanza piccoli, unitele alla carne dopo 15′ dall’inizio della cottura. Se utilizzate i porcini freschi, puliteli aiutandovi con un pennello, un coltellino ben affilato ed un panno umido, tagliateli a cubetti e metteteli in padella dopo altri 15′. Se invece usate quelli surgelati uniteli alla preparazione subito dopo le patate. Durante la cottura, assicuratevi che la carne sia sempre coperta dal brodo aggiungendone al bisogno. Passata un’ora, togliete il coperchio, alzate la fiamma e fate addensare il condimento per 15′ circa, girando gli ossibuchi per mantenerli sempre umidi. Serviteli ben caldi, con il loro contorno, irrorandoli con un paio di cucchiai di sughetto. Conservate in frigorifero il brodo ed il condimento avanzati perché serviranno per il risotto all’ossobuco scappato.

Annunci

commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...