tonno in panure

Gusto, gusto, gusto in un lampo lampante!

tonno in panure

per 2 persone

  • 400 gr di tonno fresco (4 medaglioni spessi 2 cm circa)
  • 1 pacchetto di crackers
  • 3 rametti di timo fresco
  • 1 cucchiaio di pistacchi al naturale (non salati) sgusciati e sbucciati
  • QB olio evo

Sciacquate il tonno ed asciugatelo bene con carta da cucina. Mettete i crackers, i pistacchi e le foglioline di timo in un mixer ed azionatelo, ad intermittenza, a velocità medio-alta per pochi secondi: la panure deve risultare abbastanza grossolana. Passate più volte il tonno nel trito ottenuto, schiacciandolo leggermente, per far aderire meglio la panatura. Scaldate bene l’olio e, sempre a fiamma alta, mettete i medaglioni a friggere. Appena la superficie risulta dorata (3′ circa) girateli e terminate la cottura: il tonno all’interno deve rimanere rosa e bello morbido. Fate scolare su carta da cucina e servite subito.

Rispondi