spaghetti risottati 3P

Risottando la pasta il sugo viene assorbito meglio e l’intensità del gusto si esalta 😛

spaghetti risottati 3P

per 2 persone

  • 160 gr di spaghetti
  • 250 gr di pomodori di Pachino
  • 1 peperone verde piccolo (150 gr già pulito)
  • 1 cucchiaio di patè di olive nere
  • QB olio evo, sale grosso

Lavate e tagliate le verdure a cubetti, mettetele a stufare in padella con due cucchiai di olio e un pizzico di sale. Buttate gli spaghetti nell’acqua bollente salata (non troppo… il patè è saporito) ed appena si piegano (dopo 1′ circa) trasferiteli in padella con le verdure, versate due mestoli di acqua della pasta e continuate la cottura. Di volta in volta, aggiungete poca acqua per i successivi 9′-10′ facendo in modo che venga assorbita completamente dagli spaghetti mescolando spesso (come per un risotto). Finite la cottura al dente e, a fiamma spenta, unite il patè di olive. Lasciate riposare qualche secondo prima di servire.

Annunci

commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...