pitta Mimì

Grande Nonna Mimì!

pitta Mimì_fetta

per stampo tondo in ceramica da 22 cm (4-6 porzioni)

  • 1 kg patate
  • 3 cipolle bianche (noi abbiamo usato quelle pugliesi)
  • 1 scatola di pomodori pelati
  • 5 cucchiai di olive nere denocciolate (80 gr circa)
  • 2 cucchiai di capperi sott’aceto (30 gr circa)
  • QB olio evo, sale, pangrattato

Sbucciate le cipolle, dividetele a metà, sciacquatele e tagliatele non troppo sottili. In una padella con il coperchio iniziate a stufarle, a fiamma bassa, con 5-6 cucchiai d’olio e un po’ di sale. Quando le cipolle sono “trasparenti” versate i pelati, aggiungete un goccio di acqua sciacquando il barattolo e una presa di sale grosso. Continuate la cottura a fiamma media. Dopo circa 10′ schiacciate delicatamente i pomodori con una forchetta, versate le olive e i capperi sgocciolati. Passati 20′-25′ il sugo è pronto: il consiglio è di lasciarlo riposare per qualche ora prima di utilizzarlo. Intanto fate cuocere le patate con la buccia partendo dall’acqua fredda non salata, quando bolle aggiungete il sale come per la pasta: sono pronte quando riuscite a infilzarle fino al centro con una forchetta. Lasciatele raffreddare per qualche minuto, sbucciatele e schiacciatele, aggiustate di sale e aggiungete un cucchiaio di olio. Ungete il fondo dello stampo e spolverizzate con il pangrattato, create uno strato di fondo con circa la metà delle patate, con una schiumarola raccogliete la parte densa del sugo e distribuitela sopra. Fate il secondo strato di patate e versate a cucchiaiate la parte brodosa del sugo, finite con del pangrattato. Gratinate in forno per 15′-20′ (funzione grill). Servite la pitta tiepida o fredda (non da frigorifero)… Meglio ancora il giorno dopo!

Annunci

Un pensiero su “pitta Mimì

  1. ciao, fla&fab! l’avevo preparata la sera prima. tornare a casa dopo una giornata di sole e mare e mangiarne una fetta….cosa dire? una delle cose più buone che abbia mai mangiato…bravissimi!

commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...